Closer

Io questo lo voglio capire: perché Closer è un bel film? Perché? Io non me lo spiego! Perché ha una fredda luce azzurrina?

Perché Jane Foster che fa la lap dance con una parrucca rosa causa una erezione nel 78% dei maschi guardanti? ma magari l’avesse fatto per Thor, allora si che ci spiegheremmo molte cose.

Perché la tesi è che tutti sono compatibili con tutti, basta che gli dai il tempo?

Ma poi perché Alice mente a Dan e non gli dice il suo vero nome? Che scopo aveva? Un nuovo inizio?

Film che finisce sotto la voce Palla Mostruosa – invecchiando ho sempre meno pietà: ho da fare, ho poco tempo per me, non mi interessano le cretinate. Piuttosto leggo fanfiction.

Ripensandoci, pure Cigno Nero rientra sotto questa voce.
Ah ma c’era tutto il simbolismo della crescita e l’abbracciare la propria natura infantile e pure ed adulta e non così pura!
Eccerto! infatti tutte le adolescenti cresciutelle si pugnalano con schegge di specchio in un crescendo allucinatorio… E’ più credibile no vergin me cause I’ve sinned.

Anche Locked – anche se io spero in un incidente mostruoso e che lui muoia.

Tra l’altro, ma nessuno si ricorda Codice privato con la Muti? Almeno lì c’era un bel colpo di scena finale…

 

Thor

Ho rivisto il film. A tutti piace il biondo, tranne ad un gruppetto di pazze che scrivono fanfiction (e di cui io faccio parte): a loro piace Loki. Infatti a tante piacerebbe se facessero un bella serie a puntate LOKI! Tutta la verità.

Personalmente ritengo che la Portman non abbia fatto un gran lavoro con Jane. Jane chi?

Thor è arrogante? E facciamolo molto arrogante! Vuole sfracassare ossa di Jotun? Bene, facesse, per fortuna che suo fratello cerca di parargli il fondoschiena.
Poi passa un paio di settimane sulla Terra, forse meno che non si capisce, questione di giorni, comunque di colpo diventa gentilissimo, ancora un po’ spiccia in cucina. Quando suo fratello dice “Mi hai convinto, ora pure io sfracasso ossa di Jotun, ma in modo scientifico e sistematico, un bel lavoretto pulito,” si oppone con fermezza: “Peace ‘n’love! siamo tutti fratelli!”

Quanto a Loki, ma che gli hanno fatto? Viene tagliata la scena in cui diventa re di diritto per cui sembra che si sia impadronito del trono… poi parla di questi percorsi tra mondi che sono fichissimi ed aprono mille possibilità, che però Loki si tiene per sé – loro non lo coinvolgono? E allora si arrangiassero!
I tre guerrieri sono tre stronzetti, Sif non contiamola nemmeno: è reggente ora Loki? Si? E allora che diavolo vogliono? I classici tipi che pensano sempre di sapere più degli altri. Loki doveva mandarli a catafottere da quel dì. Ma è un classico: in ogni gruppo c’è outsider. Loki doveva trovarsi degli amichetti nuovi, gente carina e simpatica, mica impicciarsi con gli Elfi Neri. Vabbè, ma soprassediamo.

Comunque ci spiace tanto caro Loki che ti abbiano preso in giro tutta la vita facendoti credere che potevi diventare il futuro Re, e ci spiace che volevi solo che ti trattassero come Thor, ma tesoro, hai mai pensato di mandarli a quel paese? viaggiare? Tanto non hai problemi di soldi… andare un po’ su Jotunheimr, fare l’ambasciatore, stipulare accordi, sposarti qualche gnocca vanhir?

Soprassediamo sul Grande Amore – si capisce perché ci si riduce a scrivere Thorki: l’unico grande amore è tra i due fratelli, con Thor che fa il provolone con Sif e poi mette le corsa a Loki con la terrestre – no dico, ma l’abbiamo vista bene? Una vulvetta balbettante! Almeno fosse stata come Emily Blunt o la Deschanel, una simpatica insomma e un filo stralunata, che allora capiresti – la Donna ce l’ha già accanto. No, lui vuole Jane. ma chi è? Tarzan?

Sceneggiatura infame: io non avrei mai fatto uccidere Laufey, avrei fatto tutto un Radici in salsa blu, con Loki alla riscossa tutto Blue Pride e Ridateci Lo Scrigno.

Quando al regno degli Jotun: non s’ capito nulla di che razza di mondo sia, dove stanno le donne, come è che gli As li fanno fuori cos’ facilmente, come diavolo si vestono, dove sta il centro commerciale… Caro sceneggiatore hai fatto pena… almeno in Avatar gli uomini blu sono portatori di una loro visione della realtà.

E il regista chi era? Branagh!
Branagh?
Branagh!

Ussignur.

La scena con Loki immobilizzato dal martello sta in molte fanfic anche a scopo ludico e pure pornografico – impossibile, avendole lette, non sghignazzare.

Film che usciranno e sono usciti

Avere un figlio significa non avere soldi o sentirsi in colpa se li si spende per se stessi.
Motivo per cui ci si abbona a Sky, almeno non si va più al cinema, il che rende la cultura cinematografica di un genitore vagamente surreale – io per esempio voglio tanto vedere Suffragette e tra poco esce in DVD. No comment.

E quindi? Andremo a vedere La bella e la Bestia? non lo so!

Ed Io prima di te? lo hanno letto in ufficio due donne e ne dicevano meraviglie – ma non mi fido, gli è piaciuta la Tessa, che ha sicuramente risolto i suoi problemi di disoccupata, ma narra di donne che stanno con partner abusivi e ne godono profondamente. Temo fregnaccia sentimentale con donna semplice che piace a uomo complicato. Però l’attrice protagonista mi sta simpatica.

Rifanno Quasi Amici? E allora sarà tutto molto più glamour!

E La notte del giudizio? Ah ma io avevo visto il primo – grazie sky – e mi era piaciuto moltissimo: violenza tra vicini di casa! Un giorno l’anno in cui puoi uccidere chi ti pare, ma puoi essere vittima a tua volta… che farai? Andrai in giro a stanare la tua vittima? Ti barricherai in casa? Ti nasconderai? Quanto conta quanti soldi hai? Parecchio, ovviamente.
Il primo era denso di energia – sia pur di tipo spiccio, non liberal peace’n’ love ed empatia, ammettiamolo.

Io ci avrei fatto un incrocio con Mean Girls: studentesse fashion blogger assatanate che vogliono fare fuori le studentesse nerd…

Suicide Squad? Solo per Jared Letho, il Girodelle perfetto. Mi pare un po’ pochino

Paradise Beach? NO! Quando vidi Lo Squalo in una arena estiva con mia cugina – già vecchio mentre noi eravamo proprio giovani, per 4 mesi andai in piscina pensando che c’era un gruppo di pazzi che tenevano uno squalo nascosto in piscina e che lo avrebbero liberato, per poi godersi la scena tutta gore e disperazione, da qualche parte. Nuotato e pensavo a cosa avrei fatto se avessero liberato lo squalo – ma per carità, devo pure andare a fare aqua gym per dimagrire! Guardatevelo voi!

Il diritto di uccidere. Si sperando che non sia pretenzioso.

Bordering. Si mi attira.

Jason Bourne. Mio marito sta facendo vedere a mio figlio tutti i Bourne per prepararlo degnamente all’esperienza… no comment.

Bridget Jones. E’ uno scherzo vero?

Fanfiction nell’Omegaverse

Ma che è questa storia dell’alpha e dell’omega?
E’ un problema, quello di sicuro.

Molte storie si reggono sul fatto che l’1% della popolazione non è normale: sono devianti, ribelli contro gli hunger games, vampiri, lupi mannari, templari, sacerdotesse guardiane delle sabbie del tempo, alieni,… quel che è. Sono diversi e stanno per i fatti loro a fare le loro cosette, poi alcuni si scocciano e gli danno la caccia, altri invece si allargano e vanno a scocciare l’altro 99%.

In questo caso una fetta della popolazione è Alpha ed un’altra è Omega.

Gli Alpha sono quelli fighi, sono belli, sono alti, sono forti, sono aggressivi, e hanno un senso dell’olfatto da paura.

Gli Omega sono quelli carini e pucciosi, sensibili, nerdini, artistici, hanno un olfatto di calibro, e profumano, mandano in giro zaffate di odori fabulofantasticosi che fanno sbarellare gli Alpha.
Se sono maschi hanno un utero, il che è una contraddizione in termini, comunque ce l’hanno, ma non si capisce come, evidentemente c’è un mucchio di roba che si raccorda con il loro colon, un po’ come i piccioni.
Ora gli Omega sono pochi e in certi universi è da poco hanno ottenuto parità di diritti, mentre prima erano messi peggio delle suffragette.

Ma perché? Eeeeh perché gli Omega vanno in calore.

Eh??!?!

Si, come i vulcaniani, una cosa imbarazzante, a quel punto non capiscono più niente, cominciano a mandare zaffate afrodisiache e gli alpha cercano di sbatacchiarseli.
Quanto spesso? Dipende dall’autore, io sarei per una volta l’anno perché se fosse una volta al mese sarebbe dura riuscire a mantenere un lavoro – e poi i vicini si lamenterebbero sicuramente di tutto quel chiasso.

E quanto dura? Dipende dall’autore, anche una settimana. Il che per me rende i vicini di casa molto nervosi.

E quindi? E quindi l’Omega deve prendere dei medicinali per eliminare l’inconveniente, anche perché quando parte non lo tiene più nessuno, e qualunque Alpha potrebbe andare bene…
Se proprio succede l’Omega va a rinchiudersi in qualche santuario per Omega dove può gemere ed ululare alla luna in perfetta solitudine e al sicuro da quei bruti degli Alpha.

E se un Alpha lo acchiappa? Eh sono dolori… l’Alpha è tutto contento perché l’Omega si rivela disponibile a molte e varie esperienze. A quel punto scatta il Bond, che non è una forma di risparmio, ma un legame che si crea tra i due e i dettagli dipendono dall’autore, vanno da un gesto d’amore alla lettura del pensiero.
Per generarlo ci vuole un morso sul collo, come i vampiri e da quel momento l’Omega è di quell’Alpha e basta. Se ne facesse una ragione.

Prima del Bond però c’è il Knot, ovvero il nodo, come i cani insomma.
Agli Alpha piace molto questo Knot, ma lo possono fare solo con gli Omega, perché con quelli normali porta dolore e discussioni, motivo per cui cercano di convincere gli Omega. Ma lo scopo del Knot è produrre un cucciolo, motivo per cui l’Omega ha le sue perplessità.

Come nasca il cucciolo non si sa. Spero non passi per il colon. Ma se per forza serve un cesareo non ho idea di come facessero per la sopravvivenza della specie – ma spiegherebbe perché di Omega ne sono avanzati pochetti.

Tra un thriller angosciante, una storia d’amore piena di angst (devi dire di no ad un Omega assatanato che ti piace sul serio e che è rimasto chiuso fuori dal suo Santuario per Omega perché gli si è bucata una gomma? Pure se è l’ che ti si struscia contro ululando?) e un porno (ovviamente… se l’Omega è disinibito, è disinibito).
Sospetto un gemellaggio con storie su Vulcaniani di Star Trek che hanno le stesse problematiche. I Vulcaniani prima si fidanzano e gli capita ogni sette anni: hanno tempo per organizzarsi per benino.

Locked

Lo hai visto?
In parte

E perché in parte?
Lo sto guardando “a puntate”: non reggo oltre un tot e mi stupisco che non gli facciano una multa quando si mette a leggere dal suo librino i blocchi della circolazione.
Non faceva prima a fermarsi un attimo, fotografare ogni pagina con il cellulare e uozzapparla?

Ma ti piace?
Boh. Lui ha una moglie ed un figlio però poi una sera scopa una sola volta con una 43enne che resta istantaneamente incinta. E’ Svadilfari! il cavallo che ingravidò Loki!

E’ il dramma della solitudine
Eh beh certo, glielo dice anche sua moglie: se l’ha data a te vuol dire che la da proprio a tutti… da prenderla a capocciate in testa.

La moglie è sconvolta
E ti credo! Lo aspettava per vedere la partita e lui avvisa che è stato licenziato e che va ad assistere al parto di una tizia perché il figlio è suo. Sono cose che lasciano un segno.

E poi che succede?
Ah non so… io penso che avrà un incidente e morrà. Oppure si sveglierà ed è tutto in incubo. Oppure è un cocainomane e questo è il suo trip perché i realtà non è andato al parto e la colata è andata comunque malissimo e l’hanno licenziato lo stesso. Tira in continuazione su col naso e sembra un fuori di testa.
Comunque anche la donna in travaglio sembra pazza. Dice che ha freddo e lui giustamente le suggerisce di chiedere che chiudano le finestre. Dovrebbe urlargli al telefono “Miserabile!” e roba del genere, secondo la tradizione.

Ma lui è stoico!
No, è scemo. Anzitutto ha un figlio adolescente e va in giro a fare sesso non protetto. Ma si guardasse qualche hentai sui siti appositi!
Poi non dice a nessuno di questa gravidanza.
E poi poteva aspettare la colata ed andare il giorno dopo. A parte che non si capisce gli altri che vi stiano a fare se fa tutto lui.

Ma lei era emotiva
No lei era scema come lui. La moglie invece era stronza ed il collega alcolizzato. Un gruppo di folli.

Ma lo vedrai fino alla fine?
Stringo i denti e lo fo.

Dexter 2

E adesso siamo al serial killer sposato in una casetta di periferia di quelle americane dove non c’è un negozio – se ti serve un uovo che diavolo fai? – però hanno i giardini davanti che sembrano una jungla e la piscina sul retro della casa che pare Laguna Blu. Serial killer, ma quanto guadagni?

Approfitta che la moglie va ad un matrimonio per fare fuori una poliziotta che ha sterminato la famiglia perché non ne poteva più – lei gli fa addirittura piedino, ora è single!

Sua sorella ha un grazioso ometto in casa, che fa il musicista e si fa pure qualche canna, ma lei spasima per uno che è appena andato in pensione! Crediamoci…

Tutte le ventenni gnocche e disinibite escono coi pensionati, non hai mai visto una balera di periferia?

Badanti! Quelle sono le badanti!

Comunque poco male: un serial killer anziano fa fuori l’amante della sorella del serial killer giovane e gli frega pure il portafogli. Quindi La sorella torna felicemente single
Ah e poi c’è un serial killer anziano, che pratica da 30 anni e non si fa beccare mai, ha questo rituale: prima una giovane nella vasca da bagno, poi una donna madre di famiglia si deve suicidare e poi un altro deve morire. Per cui si chiama Trinity.

Ma Trinity non era la ganza di Matrix tutta vestita di latex e con gli occhiali scuri?

No qui è un vecchietto dal crine canuto stempiato e fuori forma, che ammazza le persone tre alla volta. E non esce con Keanu Reeves.

Dovrebbero aprire un club e fondare un gruppo su facebook, ma Dexter è un purista e li vuole fare fuori tutti – poi si lamenta perché è solo! ma gli amici sono quelli con cui hai qualcosa in comune! Già hai un hobby particolare… se poi li ammazzi!

Badabook con spoiler

Perché il bambino fa apparire una colomba?
E’ un sogno impossibile: la realtà è andata come doveva andare e la mamma è in manicomio ed immagina di poter convivere con ciò che ha fato e il mondo che avrebbe voluto?

Ma poi, perché il mostro in cantina? E’ ciò che noi siamo? gente con un mostro in cantina, certi giorni va bene, altri va male?

Un film dove il regista aggiunge strati appositamente per farti fare supposizioni pseudointelligenti.

Spesso mi piacciono i film così.

Ultimamente mica tanto.