Io prima di te (il libro)

Ho appena finito di leggerlo – prende, anche se non è un capolavorone, ma io continuo ad avere in mente Possessione come libro di intrattenimento e Jane Austen: sono pietre di paragone dal sapore un po’ troppo deciso.

Nel libro ci sono alcuni elementi in più, compresa la spiegazione di perché lei ad un certo punto si è interrotta – vivere in quel paesino non è stata una vera scelta, voleva fare altro, ma è successo qualcosa di tremendo che l’ha fatta sentire insicura e le ha tarpato le ali.

Lui spiega un po’ meglio la sua decisione finale, che è triste e sicuramente discutibile: la vera vita non è quella, la vera vita è attiva, piena di viaggi avventurosi (che pochi si possono permettere) attività sportive estreme e tanto sesso con topoline dalle gambe chilometriche. Alla faccia di Stephen Hawking verrebbe da dire.
E pure alla faccia della maggior parte di quelli normali che spesso fanno le ferie sull’Adriatico (e già gli sembra un lusso) e che considerano avventurosa una delle attrazioni di Gardaland.

Dell’autocoscienza di Lou sappiamo poco: si mette a leggere, consulta la biblioteca, sfoglia i giornali sull’autobus… cosa pensa? non si sa – davvero vuole occuparsi di moda? E se avesse voluto fare la mamma? per forza o sei l’amministratore delegato o sei un fallito?

Giusta l’indicazione sul lusso di una seconda possibilità.

Bella l’idea che può esserci un cambiamento che viene all’improvviso e in un luogo insospettabile.

Molto teneri loro due e bello lo sviluppo del loro riconoscerci reciprocamente un valore, al di là di ciò che si vede in superficie – non sarebbe successo, in circostanze normali, e lo sanno. Anche se… e questo spiace… per lui non è “abbastanza”.
L’accettazione di sé, insomma, ha dei limiti.

Ha molte cose per cui può piacere e molte che lo rendono criticabile, quello che è certo è che l’autrice è più che capace di generare una risposta emotiva nella sua lettrice (il femminile non è un caso) – non è poco.

Annunci

Un pensiero su “Io prima di te (il libro)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...